Navigation

    Software CAD CAM hyperMILL®: Quali sono le novità della versione 2017.1?

    hyperMILL® 2017.1 maggiori prestazioni, sicurezza dei processi e flessibilità!
    Nelle operazioni di fresatura e tornitura hyperMILL® millTURN-Linking garantisce un notevole risparmio di tempo in caso di inattività. Numerose nuove funzioni per la fresatura 2,5D, 3D e a 5 assi quali, ad esempio, la sgrossatura ottimizzata in 3D e fresatura SWARF a 5 assi con una curva contribuiscono a una maggiore efficienza. Il pacchetto di prestazioni hyperMILL® MAXX Machining presenta nuove estensioni. Mentre hyperCAD®-S offre numerosi e nuovi highlight.

    Software CAM: hyperMILL Versione 2017.1 | Scarica

    hyperMILL®. Versione 2017.1.

    Quali sono le novità della versione 2017.1?
    PDF | 6,4 MB | 2016


    Software CAM: hyperMILL® Versione 2017.1 | Opuscolo

    Generale

    Tagliente utensile liberamente definibile | hyperMILL 2017.1

    Tagliente utensile liberamente definibile

    L’estensione permette di utilizzare geometrie utensile definibili liberamente per la lavorazione in cicli 2D selezionati. hyperMILL® utilizza le geometrie libere dei taglienti utensile per eseguire simulazioni e controllare le collisioni.
    Ideale per le strategie 2D seguenti:

    • Contornatura su modelli 3D
    • Fresatura playback
    • Fresatura a tuffo


    Vantaggi: flessibilità nella definizione dell’utensile, maggiore sicurezza in termini di controllo delle collisioni, utilizzo di utensili speciali.

    hyperMILL® MAXX Machining

    High Performance Cutting (HPC) | hyperMILL 2017.1

    High Performance Cutting (HPC)

    Una nuova opzione permette di adattare il numero dei giri del mandrino nella macro di affondamento della lavorazione di sgrossatura. Il numero di giri del mandrino modificato e l’indicazione dei tempi di sosta necessari alla modifica del numero di giri garantiscono una lavorazione con minore usura dell’utensile. Questa opzione è disponibile per tutte le operazioni di sgrossatura nel settore 2,5D, 3D e a 5 assi.
    Vantaggi: minore usura dell’utensile, maggiore sicurezza dei processi.

    CAM – strategie 2,5D

    Fresatura 2D per scanalature a T su modelli 3D | hyperMILL 2017.1

    Fresatura 2D per scanalature a T su modelli 3D

    Una nuova strategia per lavorare in modo efficiente le scanalature a T. La presenza di diversi riferimenti all’utensile e un incremento assiale ottimizzato permettono di produrre scanalature a T in sicurezza. Tutti i percorsi utensile sono sottoposti al controllo collisioni ed offrono per questo il massimo della sicurezza.
    Vantaggi: lavorazione rapida di scanalature a T, utilizzo intuitivo.

    CAM – strategie 3D

    Lavorazione di bordi taglienti 3D | hyperMILL 2017.1

    Lavorazione di bordi taglienti 3D

    Un nuovo ciclo per la lavorazione ottimizzata 3D di bordi taglienti. Le operazioni di sgrossatura e finitura vengono create selezionando le curve 3D. La lavorazione del materiale residuo può essere generata tramite l’opzione “Lavorazione di riferimento” che considera tutte le aree di materiale residuo della lavorazione precedente. La levigatura del percorso utensile garantisce un miglior risultato di fresatura anche in caso di scarsa qualità del contorno. In particolare, in caso di utilizzo di taglienti nella progettazione di stampi, questa strategia permette una lavorazione efficiente.
    Vantaggi: programmazione di bordi taglienti rapida e semplice.

    Sgrossatura 3D ottimizzata: tasca adattiva | hyperMILL 2017.1

    Sgrossatura 3D ottimizzata: tasca adattiva

    Questa estensione permette di adattare le tasche all’area di sgrossatura. Ciò consente di utilizzare in modo più efficiente le frese ad avanzamenti elevati, mentre grazie ai movimenti lineari della macchina è possibile raggiungere i più elevati valori di avanzamento mai registrati finora. La lavorazione può essere dunque eseguita sia come tasca adattiva che come tasca adattiva in connessione alla sgrossatura convenzionale. Così facendo è possibile connettere in modo ottimale i percorsi utensile della tasca adattiva alla lavorazione residua.
    Vantaggi: programmazione semplice e rapida, fresatura rapida.

    CAM – strategie a 5 assi

    Fresatura SWARF a 5 assi con una curva | hyperMILL 2017.1

    Fresatura SWARF a 5 assi con una curva

    L’utilizzo è reso ancora più intuitivo grazie a due nuove funzioni. Selezionando le superfici è possibile creare automaticamente, sulla base delle geometrie scelte, una superficie perfetta e una curva, altrettanto perfetta, per la lavorazione SWARF. Gli angoli interni vengono arrotondati in automatico, consentendo quindi una lavorazione ottimale.
    Vantaggi: intuitività, programmazione rapida e semplice.

    Fresatura e tornitura CAM

    millturn linking | hyperMILL 2017.1

    hyperMILL® millTURN-Linking

    La funzione hyperMILL® millTURN-Linking permette di raggruppare in un unico ciclo, in modo intelligente, diversi cicli di lavorazione che vengono eseguiti con lo stesso utensile. Questo consente di eliminare i movimenti di disimpegno tra le singole operazioni, nonché di ridurre notevolmente i tempi di inattività. Tutti i percorsi di collegamento sono ottimizzati tenendo conto del componente, nonché sottoposti al controllo collisioni.
    Vantaggi: risparmio di tempo in caso di inattività.

    hyperMILL® VIRTUAL Machining

    Fusione perfetta di lavorazione virtuale e reale

    Le collisioni tra macchine reali non si limitano a danneggiare le stesse, ma comportano anche ritardi nella produzione e, di conseguenza, anche in termini di rispetto delle scadenze. hyperMILL® VIRTUAL Machining Center visualizza virtualmente la situazione di lavorazione reale, ovvero la macchina, il sistema di controllo e PLC, eseguendo simulazioni sulla base del codice NC. Inoltre, l’innovativo hyperMILL® VIRTUAL Machining Connector garantisce una connessione profonda e unica nel suo genere, nonché la sincronizzazione con la macchina.

    Simulazione sicura e completa: Spesso i movimenti delle macchine vengono simulati solo sulla base dei dati utilizzati internamente e ciò avviene prima dell’esecuzione del postprocessor. Questa simulazione basata su CAM non prevede alcuna connessione tra postprocessor e simulazione. OPEN MIND, con il suo hyperMILL® VIRTUAL Machining Center, compie consapevolmente un grande passo avanti, utilizzando come base per la simulazione il codice NC dopo l’esecuzione del postprocessor.* I movimenti delle macchine virtuali corrispondono dunque con esattezza ai movimenti reali delle stesse. Solo questa simulazione della macchina basata su codice NC garantisce affidabilità nel rilevamento delle collisioni, ancor prima di avviare la macchina stessa.

    *hyperMILL® VIRTUAL Machining richiede un postprocessor hyperMILL® Virtual Machining.

    Connessione live – Sull’onda dell’industria 4.0 anche le macchine si aprono. OPEN MIND offre, con il suo hyperMILL® VIRTUAL Machining Connector, il primo sistema in grado di scambiare dati in modo bidirezionale con il sistema di controllo della macchina. I mondi CAM e delle macchine sono dunque interconnessi al meglio, rendendo di fatto realtà il cosiddetto Connected Machining, un highlight assoluto. Questo nuovo stadio dell’industria digitalizzata offre alle aziende vantaggi inimmaginabili a livello di miglioramento duraturo dei propri processi e prodotti.

    Adattamento punto zero con la macchina reale

    Adattamento punto zero con la macchina reale | Virtual Machining

    I punti zero delle macchine possono essere adattati in base a quelli del programma NC. Ciò consente di evitare errori di serraggio o posizionamenti errati.

    Allineamento automatico degli utensili

    Allineamento automatico degli utensili | Virtual Machining

    I dati degli utensili del programma NC vengono azzerati automaticamente a quelli della macchina. In caso di mancata corrispondenza, viene segnalato un errore e l’esecuzione del programma interrotta.

    Sincronizzazione del record NC

    Sincronizzazione del record NC | Virtual Machining

    Il record NC della macchina può essere sincronizzato con hyperMILL® VIRTUAL Machining Center; la posizione di lavorazione della simulazione della macchina post sincronizzazione corrisponde esattamente a quella della macchina reale.

    Trasferimento del programma NC

    Trasferimento del programma NC | Virtual Machining

    Il programma NC viene caricato direttamente nella memoria di lavoro del sistema di controllo della macchina.

    Integrazione CAD: hyperCAD®-S

    Funzioni di selezione

    Funzioni di selezione | hyperCAD-S 2017.1
    Funzioni di selezione | hyperCAD-S 2017.1

    Per la selezione degli elementi CAD sono disponibili due nuove funzioni e un’ottimizzazione.

    • Selezione circolare: un nuovo strumento di selezione per la selezione circolare di elementi CAD
    • Selezione per sezione circolare: con il nuovo strumento di selezione è possibile selezionare elementi CAD in aree del segmento
    • Facce limitate: il comando permette di utilizzare come limite una catena selezionata


    Vantaggi: facilità di utilizzo.

    Analisi sformo

    Analisi sformo | hyperCAD-S 2017.1

    Sono disponibili nuove funzioni per l’analisi dello sformo. Le informazioni sugli angoli possono essere visualizzate come tooltip. Limitando l’angolo di sformo è possibile estrarre una curva per la limitazione dell’area di fresatura.
    Vantaggi: analisi rapida delle aree di fresatura e supporto durante la creazione dell’area di fresatura.

    Analisi della curvatura

    Analisi della curvatura | hyperCAD-S 2017.1

    L’analisi della curvatura è una nuova funzione che mette a disposizione quattro opzioni.

    • Curvatura media
    • Curvatura gaussiana
    • Raggio di curvatura minimo
    • Raggio di curvatura assoluto minimo


    Oltre alle informazioni relative alla curvatura, visualizzabili come tooltip, è possibile estrarre una curva da un’area limitata.
    Vantaggi: analisi rapida delle dimensioni del raggio.

    Contatto
    È interessato? Ha delle domande? Ci contatti.
    Kontakt zu The CAM Force

    OPEN MIND Technologies – Informazioni di contatto.

    Contatto

    Contatto
    Compili il modulo di contatto in tutte le sue parti.

    Fields marked with * are required.