Navigation

    Per una Programmazione chiara e sicura

    Applicazione per il settore Automotive. Applicazione di nuove tecnologie per battere la concorrenza attraverso politiche di qualità e di personalizzazione delle lavorazioni cliente per cliente.

    La Gilardoni Flavio è un’azienda con una tradizione ultraquarantennale. Nasce infatti nel 1968 a Mandello del Lario, in provincia di Lecco. All’inizio dell’attività la società era specializzata nella realizzazione di stampi conchiglia, poi nel corso degli anni si è dedicata anche alla costruzione di stampi per pressofusione, soprattutto per il mercato automotive. L’azienda lombarda è in grado di realizzare stampi per la fusione di alluminio e magnesio con dimensioni massime fino a un peso di 25.000 – 30.000 kg. Lo sviluppo delle tecnologie produttive adottate in azienda è sempre stato per Gilardoni un fattore chiave di successo, per essere in grado di mantenere standard qualitativi molto alti e poter fronteggiare la concorrenza estera basata per lo più su criteri di prezzo e non competenza.

    Una conferma del focus verso la crescita tecnologica interna è data dalla capacità della Gilardoni Flavio di realizzare stampi per la tecnologia Vacural. “Il processo Vacural – spiega Flavio Gilardoni – permette la pressofusione di leghe leggere di alluminio sottovuoto attraverso stampi speciali che incorporano una valvola di aspirazione e vuoto specifica da cui prende il nome il processo”. Il procedimento Vacural è impiegato soprattutto da aziende tedesche e svizzere ed è per questo motivo che la società lecchese opera prevalentemente per il mercato estero, soprattutto svizzero. “Costruttori di auto tedeschi come Audi, Mercedes impiegano il processo Vacural per costruire le diverse parti che compongono il telaio con porosità zero per poi saldarli successivamente”, sottolinea Gilardoni.

    "Grazie all'impiego de hyperMILL® siamo in grado de creare dei percorsi utensile particolarmente accurati che garantiscono una lavorazione ad alta precisione.”

    Flavio Gilardoni

    “Il nostro obiettivo per il futuro – sottolinea Gilardoni – è equipaggiare la nostra attrezzeria con centri di fresatura esclusivamente a cinque assi, per lavorare completamente un pezzo in un unico posizionamento”. Per sviluppare i percorsi utensili dei centri di lavoro a cinque assi, in particolare un modello Deckel Maho, l’ufficio tecnico della Gilardoni Flavio utilizza la soluzione software hyperMILL®, “Grazie all’impiego di hyperMILL® – sostiene Gilardoni – siamo in grado di creare dei percorsi utensili particolarmente accurati che garantiscono una lavorazione ad alta precisione. hyperMILL® è un CAM indicato per le geometrie sofisticate e complesse, che permette di programmare la lavorazione completa, anche dei pezzi più difficili, da un unico programma CAM”. “La tecnologia a cinque assi di hyperMILL® – sottolinea Gilardoni – se utilizzata con le appropriate macchine a cinque assi, consente di risparmiare sui tempi di lavorazione, garantendo una minore usura degli utensili e una maggiore precisione delle forme, riducendo inoltre sensibilmente i costi di produzione”.

    www.gilardoni.com

    Produzione di stampi: Gilardoni | Scarica

    Gilardoni Flavio Srl | Abbadia Lariana, Italia

    Pubblicato in Costruire Stampi
    PDF | 3,1 MB | 2010


    Produzione di stampi: Gilardoni | Raccomandazione