CEMAS Elettra: saldare la plastica è una questione di stile

La crescita da “un garage” a multinazionale (basata su un’impostazione “glocal”, operante in diverse sedi nel mondo con strutture e attività allineate alle esigenze locali) dei giorni nostri è stata tutta basata sull’intelligenza, sull’innovazione e sull’investimento in tecnologia.

Dal 2014 Michele Perlo è alla guida dell’azienda con la visione di sviluppo focalizzata su: standardizzazione, digitalizzazione e innovazione continua dei prodotti e dei servizi. CEMAS, per garantire ai propri clienti la migliore risposta alle crescenti esigenze derivanti dal settore industriale worldwide. Michele crede nei valori dello sport e nel lavoro di squadra, può contare su un team di collaboratori presenti nelle diverse sedi nel mondo capaci di lavorare in sinergia, con flessibilità e reattività per raggiungere i traguardi prefissati.

“Abbiamo scelto una collaborazione più che uno strumento CAD CAM. La capacità del personale OPEN MIND di integrarsi nella nostra progettazione e produzione, in modo semplice, senza dover addentrarsi in troppi dettagli, ci ha convinto che avevamo di fronte a noi un vero partner tecnologico. Esattamente ciò di cui avevamo bisogno mentre eravamo in una fase di innovazione e cambiamento“

Claudio Pani, CNC Responsabile, CEMAS Elettra.

I valori che guidano il lavoro della CEMAS

sono però sempre gli stessi: qualità, competenza e soddisfazione del cliente. Grazie al know-how e all’esperienza di un team di professionisti, la CEMAS si prende cura dei suoi clienti durante tutto il ciclo produttivo, dalla progettazione iniziale alla realizzazione finale di componenti complessi.
CEMAS Elettra progetta e costruisce macchinari e attrezzature per giunzioni e saldature di materiali plastici. Utilizza e sviluppa differenti tecnologie per fornire ai propri clienti la migliore soluzione per la saldatura di componenti termoplastici. L’azienda infatti produce macchine e attrezzature per la saldatura plastica utilizzando differenti tecnologie: ultrasuoni (dal 1982), lama calda (dal 1986), vibrazione (dal 1995), incollaggio (dal 2002), infrarossi (dal 2007), ibrida: vibrazione + infrarossi (dal 2013), laser (dal 2016 è “il top di gamma” tra le tecnologie di saldatura). CEMAS è, inoltre, diventata l’unico distributore, per l’Europa e il Sud America, della tecnologia InfraStake prodotta e brevettata dall’azienda americana Extol Inc.

Le specializzazioni di CEMAS Elettra

La vasta gamma di tecnologiche offerte dalla CEMAS ha permesso all’azienda di collaborare con numerosi clienti in campi di applicazione molto differenti, quali:
Automotive: per tutte quelle congiunzioni in materiale plastico: paraurti, fanali, spoiler, pannelli interni, plancia, parti in plastica del motore etc., essenziali per la produzione delle auto;
Medico – sanitario: l’utilizzo della tecnologia laser garantisce elevati standard di pulizia e qualità;
Settore del “bianco” (Household appliances): dalla realizzazione di linee per la produzione automatizzata di cestelli per lavatrici alla saldatura di componentistica interna o integrazione di elementi con funzione estetica;
Imballaggi: linee automatizzate per la resistente saldatura di grandi elementi, come pallets e cassette in plastica;
Industria dei giocattoli: l’utilizzo di giunzioni invisibili permettono la riduzione dei componenti e prodotti monomaterici;
Elettronica: la tecnologia InfraStake è ideale per la rivettatura di PCB.

CEMAS Elettra progetta le attrezzature e le macchine perché le aziende clienti possano avere un pacchetto completo pronto per la produzione dei loro prodotti. A partire dalle matematiche del cliente, CEMAS Elettra propone la macchina migliore e la gestione del cambio attrezzatura rapido per realizzare saldature su una stessa macchina anche di pezzi e particolari differenti.
L’approccio Industria 4.0 è già parte integrante nella produzione, a livello software ed hardware, di collegamento con il software MES e il gestionale, oltre alla teleassistenza per garantire che anche ai prodotti rilasciati per i clienti le massime performance e continuità di lavoro.
CEMAS Elettra è in grado di preparare le soluzioni migliori per le più comuni saldature a vibrazione, per le saldature ad ultrasuoni, e per quelle a laser, o infrarossi, consigliando al cliente la scelta più opportuna, senza conflitto di interessi, possedendo tutte le tecnologie che il mercato offre.

OPEN MIND: un partner tecnologico vero, non solo un fornitore

L’adozione di hyperMILL® di OPENMIND è piuttosto recente, ma possiamo dire sia stata rivoluzionaria. Scelto nel 2018 per sostituire il precedente sistema CAM, ormai non più sviluppato e obsoleto, hyperMILL® è diventato presto il sistema CAD-CAM adottato per controllare tutte le macchine utensili.
La scelta stessa è stata rapida perché la dimostrazione di hyperMILL® realizzata dagli esperti di OPEN MIND, su pezzi reali di CEMAS Elettra, ha colpito moltissimo la direzione tecnica per la semplicità, velocità e precisione della realizzazione.

hyperMILL® è stato subito messo all’opera sul progetto principale. La realizzazione di soluzioni per la saldatura a laser, una tecnologia che prevede grande specializzazione e alti costi di lavorazione.

La macchina usata per queste lavorazioni, una OMV Parpas a 5 assi, con hyperMILL® è stata fin da subito in grado di esprimere al massimo le proprie caratteristiche, e questo per noi è davvero importante per poter mettere a frutto gli investimenti fatti.

hyperMILL® ha risolto brillantemente, in particolare, il problema di avere una qualità di superfici altissima, oltre a velocità e precisione di calcolo per la lavorazione delle matematiche fornite dai clienti.

“La soluzione CAM di OPEN MIND è il “pilota” giusto per le nostre macchine utensili molto potenti ma prima sotto utilizzate e per sfruttare al meglio i 5 assi.” Claudio Pani, CNC Responsabile, CEMAS Elettra.

Il Made in Italy per CEMAS Elettra

Per noi Made in Italy significa l’origine dell’azienda e il carisma dell’imprenditore che è anima dell’azienda e definisce le linee guida di una gestione sempre rivolta alla innovazione e alla capacità di declinare lo spirito e il know-how italiano nelle diverse aree del Mondo.

I tempi di lavorazione si sono drasticamente ridotti, in alcuni casi fino al 1/3 dei valori precedenti.

Essere competitivi nel Mondo

Oggi le postazioni hyperMILL® presso la sede Italiana sono tre, gestite in modalità flottante, ma è stata scelta la stessa soluzione anche per le altri sedi produttive nel Mondo, perché davvero convinti che possa essere un elemento di successo nella nostra strategia di specializzazione e innovazione.
hyperMILL® consente di ridurre in modo drastico le lavorazioni bordo macchina e di gestire le macchine dall’ufficio CNC in modo da poter programmare le attività sfruttando anche i tempi morti.

Un ulteriore aspetto importante apportato da hyperMILL® è l’integrazione con i sistemi CAD del team di progettazione, grazie a cui è possibile leggere direttamente i file nativi del sistema CAD Solidworks senza dover usare traduttori, potendo intervenire sul modello per le eventuali modifiche in fase di verifica collisioni o altre necessità di lavorazione.
Anche questo aspetto ha contribuito a contrarre i tempi ulteriormente, a guadagnare in competitività e a controllare l’intero processo. Attualmente infatti abbiamo un sistema che consente un ambiente di gestione dal CAD al CAM, dal PLM alla gestione del post vendita per una controllo totale.

Questa struttura IT vale in Italia così come nel resto delle sedi produttive in tutto il Mondo: Brasile, Messico, Germania, Cina, Turchia e la più recente filiale cinese di Shanghai, nata due anni fa.
Ogni mercato ha le sue esigenze, il mercato dell’automotive, infatti, è molto differenziato, ma grazie alla gestione e alla organizzazione dei dati riusciamo a soddisfare al meglio le diverse commesse.

Il futuro per CEMAS Elettra

Il lockdown recente ci ha dato modo di riflettere e di mettere alla prova la nostra infrastruttura digitale, verificando di poter riuscire a gestire attività produttive e commerciali anche da remoto in modo soddisfacente.
Lo stesso sviluppo di un “approccio da remoto“ sarà rinforzato per l’attività di assistenza e supporto ai clienti per garantire anche a loro performance e competitività.

Dal punto di vista tecnico siamo già pronti per offrire al mercato un "pacchetto di servizi Industry 4.0" specifico e mirato per ogni fase del processo di produzione. Crediamo che l'innovazione tecnologica debba essere un mezzo per migliorare, facilitare e semplificare il processo di produzione ed è per questo che pur lavorando soprattutto in un settore (automotive) dove scarseggiano le risorse, la CEMAS dedica alla ricerca e sviluppo, spesso in collaborazione con il Politecnico di Torino, il 4% del suo fatturato.

www.cemaselettra.com


Galleria