hyperMILL® PROBING

hyperMILL® PROBING è la soluzione CAM perfetta per programmare processi di tastatura e di verifica sulla macchina utensile, riducendo i tempi di lavorazione e garantendo al contempo la qualità dei componenti.

Un'interfaccia funzionale tra programmatore CAM e operatore macchina è fondamentale per garantire la sicurezza dei processi nell'ambiente di produzione. Tuttavia, esistono molti ostacoli come errori di serraggio, irregolarità del pezzo grezzo o errori di comando della macchina. Gli interventi manuali e i fermi macchina spesso comportano uno spreco di tempo e aumentano i tempi di lavorazione. Grazie alle tastature interne al processo di hyperMILL® PROBING, questi ostacoli possono essere evitati in modo efficiente e automatico.

Video sul tema Analisi

Want to watch our videos?

Then please enable cookies to view this content.

Enable cookies

Su un sistema di controllo Heidenhain
Su un sistema di controllo FANUC
Su un sistema di controllo Heidenhain
Su un sistema di controllo FANUC
 

Vantaggi delle strategie di analisi

  • Analisi integrate nel processo per una maggiore efficienza
  • Minori tempi di lavorazione
  • Il processo di garanzia della qualità viene accelerato
  • Meno scarti
  • Maggiore sicurezza

Prima della fresatura: configura il pezzo

OPEN MIND ha ottimizzato la sua soluzione di analisi per tutta la lavorazione NC, a partire dalla con­fi­gu­ra­zi­o­ne del pezzo, quando cicli di misura definiscono lo zero pezzo o assicurano l'allineamento perfetto del pezzo.

Controllo dei grezzi
A causa delle imprecisioni del taglio o delle irregolarità nei processi di fusione e saldatura, spesso è necessario verificare le dimensioni del pezzo prima della lavorazione.

Controllo del serraggio
Per verificare il serraggio è possibile controllare la posizione delle ga­nas­ce mediante tastatura.

controllo allineamento del pezzo | analisi probing | software cam –

Configurazione del pezzo

Definizione del punto zero (rotazione): mediante la tastatura è pos­si­bi­le allineare esattamente i grezzi rispetto all'asse della mac­chi­na. Questo garantisce un serraggio ottimale e riduce la quantità di scarti.
Definizione del punto zero (posizione): il punto zero del componente può essere definito in modo sicuro e rapido, nonché inclinato con una macchina a 5 assi.

definizione del punto zero | analisi probing | software cam –

Durante la fresatura: misura e correggi

Il pezzo è serrato perfettamente e le analisi del grezzo sono state controllate. Soprattutto durante la la­vo­ra­zi­o­ne NC, una tastatura interna al processo consente di rilevare e di reagire prontamente ad eventuali errori di fabbricazione: ad esempio in caso di imprecisioni rispetto al livello di accuratezza a seguito di un'o­pe­ra­zi­o­ne di sgrossatura o di prefinitura.

Controllo del processo attivo

Un' analisi imprecisa dell'utensile o l'usura dello stesso causano spes­so errori e inesattezze. Grazie al controllo del processo attivo, con hyperMILL® PROBING è possibile evitare questi errori. In questo caso, viene eseguita un' analisi subito dopo la sgrossatura o la pre­fi­ni­tu­ra e il risultato viene inviato al sistema di controllo. In caso di imprecisioni, queste saranno compensate automaticamente nel corso della la­vo­ra­zi­o­ne successiva. L'esecuzione del programma può essere ar­re­sta­ta anche in caso di superamento di una tolleranza.

controllo del processo attivo | analisi probing | software cam –

Dopo la fresatura: il controllo qualità

Prima del prelievo del componente da parte della macchina, viene effettuato il controllo dello stesso in base allo staffaggio originale. Il pezzo finale lavorato viene confrontato con la geometria CAD grazie a un modello teorico-effettivo. Grazie ai tastatori di misura, è possibile misurare molte caratteristiche sulla macchina utensile, garantendo la sicurezza del processo e risparmiando quindi un'ulteriore fase di lavoro. Questo comporta minori tempi di lavorazione e una qualità invariata.

Analisi del componente

La garanzia di qualità direttamente sulla macchina utensile offre una molteplicità di vantaggi. I risultati dell'analisi vengono predisposti au­to­ma­ti­ca­men­te nel sistema di controllo. Questo incrementa sen­si­bil­men­te l'efficienza del processo, riducendo i tempi di la­vo­ra­zi­o­ne. Infine, è possibile creare i protocolli di analisi

analisi del componente | analisi probing | software cam –

Analisi punti 3D

Una particolarità è rappresentata dall'analisi di punti 3D che consente di tastare anche superfici di forma libera. L'analisi può avvenire su un piano inclinato se eseguita su macchine a 5 assi.

analisi punti 3d | misurazione probing | software cam –

Caratteristiche di hyperMILL® PROBING

  • Tutte le strategie sono completamente integrate nel codice NC che viene tradotto nel linguaggio del sistema di controllo del tastatore
  • Per tutte le strategie, la sonda di misura può essere programmato con la stessa semplicità con cui si programma un utensile
  • Supporto delle macchine a 3 assi e a 5 assi per analisi inclinate
  • Tutti i movimenti della sonda di misura vengono sottoposti al controllo delle collisioni
  • Controllo del processo informativo: grazie a questa funzionalità, è possibile creare facilmente dati di analisi per ciascuna geometria del componente, nonché richiamarli dal sistema di controllo

Strategie di analisi*

  • Allineamento del pezzo mediante due fori
  • Orientamento del pezzo tramite bordo
  • Analisi di elementi rettangolari
  • Analisi di elementi circolari
  • Analisi di scanalature/nervature
  • Analisi secondo un asse
  • Analisi di punti 3D

*La dotazione dipende dal tipo di sistema di controllo.

Vuoi saperne di più su hyperMILL® PROBING?

Ti piacerebbe scoprire quali sistemi di controllo sono supportati dalla tecnologia Post Processor di OPEN MIND?
Contatta il team di vendita locale di OPEN MIND.

mobile-s mobile-m mobile-l tablet desktop-s desktop-m desktop-l desktop-xl