Navigation

    Programmazione NC con le feature

    Standardizzazione e automatizzazione sono due esempi di utilizzo della tecnologia feature. Le informazioni relative alle geometrie del modello CAD sono utilizzate in modo automatico per la programmazione CAM e possono essere richiamate, in qualsiasi momento, secondo procedure standard.

    Numerosi componenti presentano alcune caratteristiche di base, come forature, tasche o isole. Il numero delle forature, da realizzare su un componente, è presto evidente: se ogni singola foratura deve essere programmata manualmente, tale procedura risulta faticosa e suscettibile di un maggior numero di errori. Così facendo, si spreca tempo prezioso per la lavorazione che ciascun programmatore CAM potrebbe sfruttare meglio per compiti di programmazione più complessi.

    La tecnologia feature di hyperMILL® consente di descrivere completamente tutte le caratteristiche progettuali di un modello, quali tasche o forature. Ai componenti viene garantita, così, una certa “intelligenza”. La tecnologia feature è il primo passo per una progettazione di varianti ad alte prestazioni.
    La lavorazione basata sulle feature velocizza e semplifica la programmazione NC, automatizzandone i processi. Questi automatismi supportano il programmatore CAM nelle sue attività quotidiane, garantendo così un notevole risparmio di tempo. Ulteriori vantaggi della tecnologia feature: maggiore qualità, riduzione degli errori, standardizzazione completa tramite accesso ai processi e alle risorse preferite e consolidate.

    Feature e informazioni relative alla produzione

    Il software CAM hyperMILL® riconosce le principali feature prismatiche, quali tasche, fori e scanalature a T, in modo automatico. Si possono creare feature con semplicità utili per la lavorazione di pale di turbina e impeller destinate all'applicazione di macro. hyperMILL® offre numerose possibilità per elaborare con efficienza le informazioni sulle geometrie, presenti nel modello CAD, durante la programmazione CAM. Oltre alle informazioni relative alle geometrie assegnate, le feature contengono anche tutte le informazioni rilevanti per la produzione, quali il piano superiore, la profondità o il punto di partenza.
    Una volta definite, alle feature possono essere assegnate le strategie di lavorazione. Nel caso in cui le geometrie o i parametri della tecnologia subiscano modifiche, tali modifiche devono essere implementate solo per la feature. Esse saranno poi considerate, in modo automatico, nel codice NC ricalcolato. Anche da questo punto di vista, è la tecnologia feature di hyperMILL® a ridurre il lavoro di programmazione.

    Tuttavia, i lati positivi non si esauriscono qui: per quanto riguarda le soluzioni personalizzate, sono inoltre disponibili le cosiddette Customised Process Features (CPFs), ossia le feature personalizzate in base al processo. Le Customized Process Feature consentono di definire degli standard aziendali per le geometrie simili, al fine di automatizzare ulteriormente la programmazione. È possibile determinare i processi della lavorazione, salvarli come macro tecnologiche e riutilizzarli in lavorazioni simili. Il requisito fondamentale: le geometrie caratteristiche devono essere collegate a sequenze liberamente definibili di diverse strategie di lavorazione: dalla lavorazione 2,5D e 3D alla fresatura a 5 assi e alla fresatura e tornitura.

    Riconoscimento automatico delle feature | Tecnologia Feature | Programmazione automatizzata

    Riconoscimento automatico delle feature

    Riconoscimento della geometria, creazione di perimetri, curve guida e profili nonché raggruppamento di superfici e forature

    Pocket features | Feature Technology | Automated Programming

    Feature tasca

    Riconoscimento automatico di tasche, anche di tasche senza fondo

    Feature forature | Tecnologia Feature | Programmazione automatizzata

    Feature forature

    Fori generici come fori passanti o fori ciechi con tutte le proprietà di lavorazione

    Feature scanalature a T | Tecnologia Feature | Programmazione automatizzata

    Feature scanalature a T

    Riconoscimento automatico delle scanalature a T con tutte le informazioni più importanti

    Mappatura di feature | Tecnologia Feature | Programmazione automatizzata

    Mappatura di feature

    Riconoscimento di feature da solidi e modelli di superfici

    Browser feature | Tecnologia Feature | Programmazione automatizzata

    Browser feature

    Rappresentazione chiara delle diverse feature e dei lati da sottoporre a lavorazione

    Feature per pale di turbina | Tecnologia Feature | Programmazione automatizzata

    Feature per pale di turbina

    Definizione e utilizzo semplici delle feature per pale di turbina destinate all’applicazione di macro

    Feature per impeller | Tecnologia Feature | Programmazione automatizzata

    Feature per impeller

    Definizione e utilizzo semplici delle feature per impeller destinate all’applicazione di macro